Se non fate sesso potreste avere questi problemi…

sesso

sesso

Sembra strano ma è proprio così. In Italia 1 donna su 3 non ha una vita sessuale da molto tempo e 1 uomo su 4 sostituisce il sesso con l’attività fisica o la carriera. La cosa strana è che viviamo nel periodo storico di maggiore libertà sessuale, eppure ci sono molte coppie che non hanno rapporti sessuali frequenti e che spesso entrano in crisi senza neanche sapere che la sfera sessuale è uno dei motivi principali.

Una serie di sintomi fisici e mentali si scatenano in queste situazioni, come scatti di ira, atteggiamento depressivo, la tendenza a parlare alludendo spesso alla sessualità, tendenza ad atteggiamenti narcisistici, tensione muscolare, dermatiti. I sintomi e i segnali possono essere anche di più.

La poca attenzione verso il sesso colpisce il benessere delle coppie

La coppia in crisi, oggi giorno, si rende poco conto dell’importanza del sesso, probabilmente perchè ormai il sesso è ovunque, e sempre più durante una crisi coniugale, le coppie non si concentrano sui rapporti sessuali. Il motivo può magari essere ovvio, cioè come si fa a prestare attenzioni di carattere sessuali al proprio compagno se lo si vede con ostilità? Verissima come domanda, come osservazione, giusta, che qualunque coppia in crisi può fare. Ma è importante tenere in considerazione che quando due persone si conoscono e si iniziano a frequentare, a corteggiarsi, spesso, prima di stare insieme come coppia, hanno rapporti sessuali. E quando una coppia è in crisi e vuole cercare di recuperare è proprio da lì che deve ricominciare.

Nel 2016, invece, al sesso si possono sostituire numerosi surrogati, come per esempio gli “amici di facebook” che ti cercano e gratificano, un’intensa attività sportiva, una brillante carriera, che messe insieme vanno ad appagare la nostra libido.

La poca attenzione verso il sesso, non è un problema solo di coppie in crisi, ma anche di coppie affaccendate troppo dagli impegni quotidiani, e in questi impegni ricadono anche le attività di sport, o quelle virtuali come i social, come facebook. Molte coppie finiscono con il non conoscere più cosa vuol dire fermarsi un attimo, e ritagliarsi momenti piacevoli di conoscenza reciproca, dove è possibile ritrovare un contatto con sè stessi e con l’altro.

Da un punto di vista psicosomatico ci possono essere anche delle ripercussioni, dei sintomi, e mi riferisco a quelli sopra elencati. Bisogna considerare che alla base della nostra sessualità c’è la libido, quella tendenza innata ad accoppiarsi, ad amare l’altro, ma quando questa non viene soddisfatta e appagata si incanala in un sintomo.

E’ importante che le coppie comprendano fino in fondo l’importanza di un sesso non programmato o meccanico, ma di un fare l’amore ricercato e soddisfacente. Solo in questo modo è possibile alleviare le tensioni, che possono sorgere in qualsiasi coppia, ma anche mi riferisco alle tensioni fisiche sopra elencate che derivano in alcuni casi da insoddisfazioni e frustrazioni.

Amleto Petrarca

psicoterapeuta Bologna

 

Se non fate sesso potreste avere questi problemi…
Ti è piaciuto l\'articolo?

Lascia un commento