Le donne sono le più colpite dagli attacchi di panico

Lo sapevi che le donne sono più soggette a subire attacchi di panico dell’uomo? 

donne e attacchi di panico

Circa 1 italiano su 6 ha subito almeno una volta nella vita un attacco di panico. Personalmente mi sono trovato ad affrontare un attacco di panico circa 4 anni fa,e utilizzando tecniche giuste sono riuscito a superare e a non ripetere più questa esperienza distruttiva al momento, ma che una volta superate fortificano.

Un quarto di questi italiani, a differenza del mio caso, hanno continuato a subire attacchi di panico associato ad altri disturbi di ansia e fobie. Vi posso garantire che avere un attacco di panico è un esperienza terribile, ma vivere con gli attacchi di panico è un qualcosa di estremamente difficile.

Secondo ricerche effettuate, le donne risultano essere quelle più colpite. Ma cosa succede quando si ha un attacco di panico? I sintomi più comuni sono tremori, sudorazione, vampate di caldo e formicolii, il tutto accompagnato da paura e ansia eccessiva. L’aspetto più tremendo è che il tutto avviene in maniera inattesa ed esplosiva.
Il panico rappresenta per noi un falso allarme nel cervello. Come accennavo prima quando non si agisce subito a livello terapeutico o strategico, il continuare ad avere un attacco di panico, viene preceduto dall’ansia anticipatoria, cioè la paura di subire nuovamente una crisi di panico. Si evitano, perciò, tutte situazioni che possono causare questi sintomi, luoghi chiusi, affollati, viaggi, ecc…

Voglio fare un chiarimento: solitamente si hanno i primi attacchi di panico tra i 25 e i 40 anni, se si chiede subito un aiuto terapeutico, si riescono a gestire in poco tempo e quindi a guarire più facilmente.

Terapia

La terapia è sempre consigliata per uscire dagli attacchi di panico. Con la terapia  breve è possibile in tempi  ristretti capire le dinamiche interne che causano questi attacchi di panico. L’ansia in sé, e il panico sono indice di qualcosa che nella nostra vita non va per il verso giusto. Una serie di dinamiche che colludono tra di loro. Oltre a questo percorso consiglio ai miei pazienti di integrare la terapia con uno stile di vita sano, con attività fisica o l’utilizzo di tecniche di rilassamento, come lo yoga, il training autogeno, ecc…

Ti è piaciuto l’articolo? Lascia un commento!

 Psicologo Bologna Amleto Petrarca 3881109978

 

Le donne sono le più colpite dagli attacchi di panico
1 (20%) 1 vote
Dott. Amleto Petrarca
Dott. Amleto Petrarca
Psicologo e psicoterapeuta specializzato nella tecnica ISTDP. Curo personalmente da anni questo blog e la scrittura de numerosi articoli pubblicati all'interno. Ogni articolo viene scritto con la massima correttezza di info al fine di non diffondere news poco serie.

Lascia un commento