Il figlio a scuola. E la mamma in ansia!

mamm

Finite le vacanze estive, è ora di lasciar da parte creme e ciabatte e ricominciare.

Per una parte della popolazione significa affrontare piccole ansie. Mi riferisco in questo caso a tutte quelle mamme che passano, solitamente molto tempo con i figli e che quando arriva il momento d portarli a scuola, e quindi avere un distacco, si ha la sensazione di un vuoto interno che crea ansia.

Alcune mamme ne soffrono molto, pensando addirittura di aver perso il controllo sul bambino percependo uno stato angosciante al momento della separazione.

Cerca di controllarti !

Il bambino non può rimanere impassibile di fronte a questa fontana di emozioni. Esagero! Però è importante capire che vivendo così in simbiosi  con i figli, se ne accorgono. Trasmettiamo qualsiasi emozione e in questo caso la nostra ansia la trasmettiamo anche a loro.

Essere consapevoli e gestire l’ ansia è molto importante.

Vorresti avere un figlio ansioso?

Sicuramente no, quindi essere consapevoli e saper gestire le  ansie fa parte del”esser una brava mamma.

Suggerimenti utili

Gioca con tuo figlio

fagli capire che sei felice di questa sua nuova esperienza che andrà a fare e che è un’avventura fantastica, dove si impareranno nuove cose  e ci saranno molti amici.

Sii entusiasta

mi riferisco al momento dell’inserimento scolastico con le maestre che solitamente viene fatto. Non prenderlo come una perdita di tempo.

Festeggia tuo figlio

organizza una piccola festa per celebrare l’evento.

Per info dott. Amleto Petrarca 3881109978

Il figlio a scuola. E la mamma in ansia!
1 (20%) 1 vote

Lascia un commento