Cosa fare durante un attacco di panico?

stop

L‘attacco di panico rappresenta un fenomeno sempre più diffuso, ma fa ancora tanto paura.

I sintomi sono molto simili a quelli di un infarto, non per niente chi ha un attacco di panico spesso finisce in pronto soccorso. Quello che fa più paura durante l’attacco, è questa sensazione di estraniamento dalla realtà con il cuore che batte a mille.

Ma cosa fare sul momento?

  • prendere subito una boccata d’aria

se ci troviamo in un ambiente chiuso, è importante uscire fuori per andare in un ambiente un po più ossigenato.

  • non correre senza una meta

La reazione alla paura è quella o di rimanere bloccati o di scappare.  Quest’ultima opzione è poco raccomandata per la nostra incolumità.

  • respirare profondamente

La respirazione profonda è consigliatissima, ci aiuta ad uscirne, sul momento.

L’attacco di panico rappresenta un ottima opportunità per comprendere che qualcosa nella nostra vita  qualcosa non và, l’oppressione emotiva è troppa. E’ arrivato il momento di girare pagina.

Dott. Amleto Petrarca: psicologo Bologna, e coaching personale

Cosa fare durante un attacco di panico?
1 (20%) 1 vote
Dott. Amleto Petrarca
Dott. Amleto Petrarca
Psicologo e psicoterapeuta specializzato nella tecnica ISTDP. Curo personalmente da anni questo blog e la scrittura de numerosi articoli pubblicati all'interno. Ogni articolo viene scritto con la massima correttezza di info al fine di non diffondere news poco serie.

Lascia un commento