Come aiutare i figli durante la separazione tra coniugi

separazione tra coniugi

separazione tra coniugi

Durante le fasi concitanti di una separazione tra coniugi, i figli possono sentirsi tristi, confusi e arrabbiati, nella prospettiva che mamma e papà possano separarsi. E’ una fase dolorosa per tutta la famiglia, sia per i coniugi che per i bambini.
Importante da parte di entrambi i genitori, aiutare i loro figli nel processo della separazione trasmettendo sicurezza, tramite un atteggiamento rassicurante e positivo. Un processo sicuramente non facile, ma seguendo alcuni consigli può essere un pò meno complicato. In questo modo si aiuterà i bambini ad affrontare la separazione.

Aiutare i figli nella separazione tra coniugi

Come genitori, è normale sentirsi insicuri e incerti su come gestire questa difficilissima fase. La paura che i figli possano subire un trauma, stress e difficoltà nella loro vita innocente. la paura di perdere il loro affetto, o continuare a farli sentire amati.
Esistono, però, molti modi per aiutare i tuoi figli ad affrontare una separazione o un divorzio. La tua pazienza, rassicurazione, e un genitore sempre pronto ad ascoltarli, cercando di essere attenti ad ogni cambiamento. In questo modo si riesce a ridurre la tensione. Importante, in questo passaggio, continuare ad avere un rapporto con il proprio coniuge. Questa fase, non può essere priva di dolore, per tutti, ma sicuramente la priorità va ai figli.

Cosa dire ai bambini

Molti genitori davanti ad un divorzio, presentano diversi problemi. Uno dei problemi maggiormente comune è quello di non saper come dirlo ai figli. Spesso subentra un vero e proprio gelo al riguardo.
Ma vediamo esattamente cosa bisogna sapere per non sbagliare, prima di parlare ai propri figli:
Dire la verità. I bambini sono più sensibili degli adulti, e qualcosa nella fase di separazione, l’hanno sicuramente percepita. Per questo è importante non nacondere niente, ma dire la verità scegliendo una modalità semplice e onesta. Dire che i genitori non sempre vanno d’accordo e che a volte sono costretti a separarsi.
Informarli sui cambiamenti. Informare i propri figli che ci saranno alcuni cambiamenti nella loro vita. Per esempio, il papà andrà in una nuova casa, ma che comunque continueranno a vedersi, e che quella sarà anche casa loro.
Dite di amarli. I bambini in questa fase, sono molto preoccupati e dispiaciuti. Mettono in discussione sentimenti, e provano sensi di colpa. Il genitore, dovrebbe cercare oltre che a spiegare i cambiamenti, anche a dire quanto amore provano verso di loro. In questo modo, il bambino si sentirà più amato.
Ascoltare. Durante la separazione tra coniugi, il momento è delicato, e mentre gli adulti riescono ad esprimere il loro malessere, i bambini spesso si rifugiano nel loro mondo interiore. l’ascolto è un’arma potentissima. Ascoltare e incoraggiare il vostro bambino ad esprimere i sentimenti, cercando poi di rassicurarlo sulle sue paure.

Il lavoro con il proprio coniuge

Il lavoro, invece, da fare insieme al proprio coniuge è quello di comportarsi da persone mature ( salvo che lo si era anche prima ), e capire le esigenze dei figli. Da qui, si cercherà insieme di garantire una struttura. I bambini sono molto attaccati alle abitudini che li si danno, per questo è importante che tra coniugi si cerchi di garantire abitudini da rispettare, come stabilire chi va a prenderlo dalla scuola, i fine settimana, ecc…

Conclusioni

La separazione tra coniugi porta con sè cambiamenti, e i cambiamenti si sa, se gestiti male portano ad uno stress notevole. E lo stress, i bambini, non possono permetterselo. Perlomeno, meglio non rubarli l’età, la spensieratezza, e la voglia di fare uno delle cose fondamentali, giocare. Per questo ho ritenuto importante scrivere questo articolo, perchè a volte si è troppo presi dai propri pensieri, a volte si è troppo egoisti, e a volte abbiamo paura di affrontare le nostre ansie. Affrontare al meglio una separazione tra coniugi che hanno figli, si garantisce un bene prezioso per i propri bambini, la serenità.

Come aiutare i figli durante la separazione tra coniugi
Ti è piaciuto l\'articolo?

Lascia un commento