Disturbi psicologici Bologna

Se ti becchi una pallottola o una scheggia si mettono subito a strillare “presto barellieri il plasma”, se ti rompi una gamba te la ingessano, se hai la gola infiammata ti danno le medicine. Se hai il cuore a pezzi e sei così disperato da non aprir bocca, non se ne accorgono neanche.

                                                            Oriana Fallaci

I disturbi psicologici non vengono certamente diagnosticati tramite esami medici, ma si possono definire come difficoltà incontrate dalla persona, in modo soggettivo, che influenzano la sfera sociale, familiare e lavorativa. Sostanzialmente una persona si accorge di avere un disturbo di tipo psicologico, quando non si sente sereno con se stesso. Inizia già in quel momento una piccola autodiagnosi, auto-consapevolezza che qualcosa non va per il verso giusto, e il benessere psicologico viene visto ormai come lontano.

Per esempio: chi ha appena finito una storia d’amore e sente di essere ossessionata/o ancora da questa persona. Chi si rende conto di avere difficoltà a gestire la propria immagine corporea e il proprio rapporto con il cibo, chi sente di avere difficoltà relazionali, ecc.

Cosa fare quando si hanno disturbi psicologici?

Il primo passo è quello di chiedere una consulenza psicologica di inquadramento al problema. E’ importante, ma non fondamentale recarsi da uno psicologo che sia anche psicoterapeuta, in modo tale che dopo le classiche 3/4 sedute di tipo conoscitivo, si ha la possibilità di seguire un percorso di tipo psicoterapeutico con lo stesso professionista.  Sarà egli stesso a valutare se si necessita di un percorso di psicoterapia o di aiuto e sostegno psicologico.

Le mie aree di intervento per i disturbi psicologici sono disturbi di ansia ( fobie, attacchi di panico, ecc. ) depressione, disturbi alimentari ( anoressia, bulimia ), disturbi sessuali, disturbi di personalità, disturbi legati alla coppia (terapia di coppia), aiuto psicologico per l’elaborazione del lutto, trauma psicologico.

Amleto Petrarca

Psicologo, psicoterapeuta