Consultorio familiare a Bologna. Elenco completo

consultorio familiareSei a Bologna e cerchi un consultorio familiare? Il consultorio familiare offre una serie di servizi per il cittadino che vuole usufruire di servizi di psicologia e non solo a prezzi  relativamente bassi. Il consultorio familiare offre assistenza alla famiglia e servizi di accompagnamento alla parto completamente gratuita.

Quali sono le prestazioni del consultorio?

  • Consulenze psicologiche e sociali (individuali, familiari, di coppia e minori)
  • Consulenza per la diagnosi di tumori genitali e malattie sessualmente trasmissibili
  • Visite ostetrico-ginecologiche
  • Consulenze sessuali
  • Accompagnamento al parto

Di seguito l’elenco completo dei consultori a Bologna:

  • Poliambulatorio Carapaccio: Via Carpaccio 3, Bologna 051 6223611
  • Poliambulatorio Corticella: via Gorki  8/10, Bologna 051 706411
  • Poliambulatorio Galvani: strada maggiore 35, Bologna 051 6457411
  • Poliambulatorio Mazzacurati: via Toscana 17/19, Bologna 051 6221511
  • Poliambulatorio Pilastro: via Pirandello 6/6, Bologna 051 2869011
  • Poliambulatorio Reno: via Colombi 3, Bologna 051 6173511
  • Poliambulatorio Saragozza: via S. Isaia 94/a, Bologna 051 6584111
  • Poliambulatorio Tiarini: via Tiarini 10/12, Bologna 051 706211
  • Poliambulatorio Lame: via Marco Polo 53, Bologna 051 706511
  • Centro Donne Straniere: via De Castagnoli 10, Bologna 051 220794

Alcuni consultori nella  provincia di Bologna:

  • Consultorio familiare e pediatrico : vai dell’80e centenario 4, Imola 0542 94611
  • Ambulatorio e servizi Budrio:via 10e Maggio 1, Budrio 051 809275  Bologna-nord
  • Ambulatorio e servizi Castenaso: via Amendola 5, Castenaso 051 6034622
  • Amb. e servizi Castel Maggiore:Piazza 2 Agosto 2, Castel Maggiore  051 4192411 Bologna-nord

L’elenco completo dei consultori familiari nella provincia di Bologna li potete trovare con i relativi orari e indirizzi cliccando su elenco completo provincia di Bologna.

Tra le attività dei consultori, vi è quella di accompagnamento al parto, introdotta ormai in Italia dagli anni ’70 e di notevole utilità sia per ridurre i costi che una gravidanza comporta, sia per la qualità, dato che ostetriche e ginecologi hanno una lunga esperienza e riescono con grande capacità comunicativa ed empatica, a trasmettere alla donna in attesa serenità. Per la donna in gravidanza è prevista una visita al mese  e le tre ecografie obbligatorie. la figura dell’ostetrica riveste un ruolo fondamentale considerando che non è presente nello studio privato di un ginecologo.

Amleto Petrarca

Psicologo-Psicoterapeuta

Lascia un commento